Una traduzione di vista

Nella forma internazionale, c'è un linguaggio diplomatico, che è definito dalla tradizione e dal gioco delle dichiarazioni. Ma oltre a ciò, ha ogni sorta di espressioni che, in una procedura velata, riflettono le intenzioni di chi parla. È necessario conoscerli per leggere nel sistema corretto, che di solito non è leggero per i destinatari.I politici di altri paesi stanno dando discorsi e discorsi pubblici indirizzati agli ascoltatori da nuove aree linguistiche. Un interprete svolge un ruolo importante in questa materia. La ricezione del messaggio dipende in larga misura da lui. Ha bisogno non solo di conoscere bene la lingua di chi parla, ma dovrebbe anche essere una buona conoscenza della delicata qualità e delle relazioni internazionali.

Quale forma di traduzione nella diplomazia è più spesso usata?Il modo migliore per tradurre questi discorsi sono consecutivi. Non si verificano su base regolare, cioè parallela alle affermazioni, sebbene negli spazi tra parti più brevi o più lunghe del testo. Il traduttore riconosce troppo l'attività per riassumere i frammenti agli ascoltatori, tenendo conto del loro intero significato e mettendo in evidenza gli aspetti più importanti. Non va bene allora, perché ogni lingua contiene espressioni idiomatiche, o frasi che non possono essere tradotte letteralmente, e create adeguate al contesto completo. Il linguaggio della diplomazia abbonda di più in numerose metafore e generalità, che le interpretazioni consecutive devono limitare a una costruzione più letterale, accessibile ai destinatari su un livello diverso. Allo stesso tempo, devono esistere interpretazioni consecutive vuote di sovrainterpretazione.

Chi dovrebbe incontrare la traduzione?

fonte:

I traduttori devono avere una grande predisposizione per l'analisi immediata dei contenuti, la selezione delle informazioni più importanti, la costruzione di una dichiarazione che sia fluida e fedele alle reali intenzioni del relatore. Questa è la grande responsabilità del traduttore nella sua forza nell'arena internazionale. L'interpretazione consecutiva in circostanze ufficiali viene eseguita da specialisti con varie esperienze. Sollevano i metodi creati per memorizzare il contenuto o scriverlo sotto forma di abbreviazioni per alcune parole o simboli che segnano l'intonazione, l'accentuazione o l'evidenziazione delle parole chiave. Grazie al presente, sono in grado di esprimere la loro espressione in una dinamica simile al livello dell'altoparlante.Poi traduzioni Interpretazione consecutiva, condensato e quindi di solito più corta dell'altra testo che pone un contenuto per eccellenza e il corso di speaker mentale e inoltre i suoi pensieri.